Workshop di formazione manageriale

destinati a Leader, Manager, Professionisti e Business Coach

€ 1800 (iva inclusa)

Workshop di formazione manageriale

Scuola Gestalt Coaching propone una serie di workshop destinati a Leader, Manager, Professionisti e Business Coach che vogliono accrescere l’efficacia dei propri stili di comunicazione, la capacità di mediazione e gestione dei conflitti, le competenze di leadership nel rapporto con clienti e collaboratori, nella conduzione dei gruppi di lavoro, nello sviluppo delle organizzazioni.

L’approccio gestaltico si caratterizza per la concezione delle organizzazioni come organismi intelligenti capaci di adattarsi creativamente all’ambiente e alla società più vasta attraverso la leadership dialogica, il coinvolgimento e il sostegno allo sviluppo delle potenzialità, la creazione di gruppi di lavoro leali ed efficaci.

Il metodo si basa sulla relazione autentica e paritaria, la consapevolezza corporea ed emotiva, il dialogo e l’ascolto attivo, l’allenamento delle competenze manageriali e di leadership in situazioni esperienziali.

I workshop, alcuni in presenza ed altri in modalità online, sono fruibili comodamente durante i week end (6 seminari, 90 ore di formazione)

L’insieme dei 6 workshop forma un vero e proprio corso di formazione manageriale che consentirà di acquisire skill fondamentali nelle abilità aziendali di comunicazione, organizzazione e gestione delle risorse umane. Per sostenere lo sviluppo delle competenze, i partecipanti potranno usufruire di sessioni di personal coaching con gli allievi del Corso Avanzato in Life e Business Coaching.

STRUTTURA E CONTENUTI DEL CORSO

Stili di personalità:
riconoscimento del talento
e sviluppo delle potenzialità
28/29 gennaio, 15 ore, in presenza
Franco Gnudi

Sei un perfezionista o un soccorritore? Un performante o un iper-emotivo? Una persona distaccata e razionale oppure ansiosa ed evitante? Influenzi con la logica, con la manipolazione o con la forza?
Cerchi il conflitto o l’armonia ad ogni costo?
Ogni personalità possiede preziosi talenti che possono e devono essere valorizzati e competenze non pienamente sviluppate eppur necessarie al raggiungimento degli obiettivi relazionali e professionali. L’Enneagramma, una caratteriologia di origini antiche e di grande attualità, definisce puntualmente i diversi tipi di personalità individuandone punti di forza e punti di debolezza, e rivelandosi guida preziosa nella scelta di percorsi consapevoli di autosviluppo ed autorealizzazione nel lavoro e nella vita privata.

OBIETTIVI DEL WORKSHOP
  • Scoprire il proprio stile di personalità e relativi punti di forza e di debolezza
  • Riconoscere gli altrui stili di personalità, comprendendone i valori. il senso di identità e la visione del mondo
  • Valorizzare i propri ed altrui talenti attraverso scelte professionali consapevoli
  • Progettare piani mirati di sviluppo delle competenze non pienamente allenate

Conduce Franco Gnudi, Direttore Scuola di Gestalt Coaching, ICF Professional Certified Coach, EAGT Certified Gestalt Practitioner in Organisations, Didatta FISIG – Federazione Italiana Scuole ed Istituti di Gestalt, SICo Counseling Trainer & Supervisor. Lauree in Ingegneria Meccanica e Psicologia Clinica

Coaching, Leadership
e sviluppo delle competenze professionali
25/26 febbraio, 15 ore, online
Massimo Biasin

Il contesto socio economico che stiamo vivendo sta portando con sé sfide sempre più rilevanti per le organizzazioni. E’ sempre più importante per il leader interrogarsi su come migliorare la capacità di crescita interna e, soprattutto, la capacità di coinvolgere costantemente i propri collaboratori.

Lo stile, che i manager adottano nella gestione dei propri collaboratori, è un elemento di fondamentale importanza sul quale è necessario riflettere per riuscire a far sviluppare una cultura di crescita continua per sostenere le persone a maggiori gradi di evoluzione. Il dover sviluppare una rete di collaboratori motivati e competenti obbliga il leader a individuarne i talenti specifici e le competenze critiche, nonché a progettarne la progressiva implementazione, e gli strumenti di coaching diventano un’opportunità unica.

Il workshop affronterà il tema dell’impatto del contesto ambientale e organizzativo nell’operato delle persone che vi lavorano internamente ragionando in un’ottica sistemica. Permetterà l’identificazione dei diversi stili di leadership e la valutazione dell’adeguatezza nei vari contesti specifici. Sosterrà una presa di consapevolezza dello stile personale preferenziale e le eventuali competenze complementari da sviluppare. Infine individuerà le competenze di coaching che possono favorire un percorso di crescita e sviluppo dei collaboratori con la costruzione del piano d’azione idoneo a realizzarle.

OBIETTIVI DEL WORKSHOP
  • Apprendere i principi generali del coaching e della leadership
  • Riconoscere i diversi stili di leadership, coglierne opportunità e limiti
  • Cogliere l’importanza della definizioni di ruoli e mansioni
  • Individuarne le competenze, i punti di forza da valorizzare e quelli di debolezza da allenare
  • Costruire uno specifico piano d’azione per lo sviluppo dei collaboratori

Conduce Massimo Biasin, Business Consultant, Advanced Executive Coach, Gestalt Counselor, EAGT/GPO Certified Gestalt Practitioner in Organizations, Core Trainer presso Scuola Gestalt Coaching e Centro Gestalt Udine, Laurea in Economia.


Gestione emotiva e comunicazione efficace
25/26 Marzo, 15 ore, in presenza
Nadia De Martini

La comunicazione ha le sue leggi e bisogna conoscerle per comunicare in modo efficace, sia nei processi di persuasione che nella costruzione della cooperazione e del dialogo.

Il grounding, la centratura, la profondità del respiro, la consapevolezza emotiva consentono di portare con l’adeguata energia le proprie idee e posizioni nel campo; l’atteggiamento empatico, la capacità di ascolto, la comprensione e riformulazione dei contenuti, la lettura e verbalizzazione delle emozioni dell’altro consentono la possibilità di contatto e di incontro.

Il workshop introdurrà ed esplorerà i principi fondamentali della pragmatica della comunicazione umana, la diversa natura e saggezza delle emozioni come strumento di conoscenza e di azione, presenterà ed allenerà gli strumenti più efficaci dell’ascolto attivo e del contatto dialogico.

OBIETTIVI DEL WORKSHOP

  • Definire i principi fondamentali della pragmatica della comunicazione
  • Esplorare le caratteristiche fisiologiche, cognitive e comportamentali delle emozioni fondamentali (paura, disgusto, rabbia, tristezza, gioia)
  • Apprendere ed allenare gli strumenti della centratura e della gestione di sé
  • Sperimentare ed acquisire l’atteggiamento e le tecniche più efficaci dell’ascolto attivo (riformulazione, verbalizzazione emozioni,domande aperte e chiuse, feedback, metacomunicazione).

Conduce Nadia De Martini, Organization Development Specialist, European Commission Certified Business and Executive Coach, Workplace Conflict Mediator, Core Trainer Scuola Gestalt Coaching, Laurea in Scienze Storiche.


Gestione dei conflitti e giochi di potere
29/30 aprile, 15 ore, in presenza
Franco Gnudi

Il conflitto è una interazione fra individui, gruppi, organizzazioni in cui almeno una delle parti percepisce rispetto ad altre una apparente incompatibilità (divergenza o competizione) nel raggiungimento di obiettivi relazionali e/o ambientali in modo tale che ne risulta ostacolata o frustrata la soddisfazione dei propri bisogni.

Il workshop esplorerà le varie strategie di gestione del conflitto, dalla lotta aperta con l’imposizione di rapporti di dominanza alla manipolazione sotterranea con l’uso di suggestioni emotive e svalutazioni nel campo relazionale, per approdare ed allenare i processi di gestione cooperativa e dialogica del conflitto con il ristabilimento della comunicazione e della fiducia, la comprensione delle ragioni e bisogni profondi propri ed altrui, l’individuazione e realizzazione di soluzioni vincenti in grado di appagarli.

OBIETTIVI DEL WORKSHOP

  • Discutere e definire caratteristiche, origini ed evoluzioni dei conflitti
  • Delineare le strategie possibili e più opportune di gestione del conflitto
  • Analizzare il linguaggio della dominanza e i processi di escalation
  • Individuare e riconoscere le caratteristiche della manipolazione
  • Allenare le strategie di uscita dall’escalation e dai giochi di potere
  • Apprendere ed allenare le modalità di gestione cooperativa del conflitto

Conduce Franco Gnudi, Direttore Scuola di Gestalt Coaching, ICF Professional Certified Coach, EAGT Certified Gestalt Practitioner in Organisations, Didatta FISIG – Federazione Italiana Scuole ed Istituti di Gestalt, SICo Counseling Trainer & Supervisor. Lauree in Ingegneria Meccanica e Psicologia Clinica.


Team Management e sviluppo dei gruppi di lavoro
20/21 maggio, 15 ore, online
Massimo Biasin

Il gruppo di lavoro è inizialmente un insieme di persone con fini diversi e talvolta conflittuali, ma se ben collegato da una serie continua di comunicazioni ed interazioni positive, diventa progressivamente un quasi-organismo, che si comporta come una totalità coordinata per un obiettivo comune, valorizzando ed integrando la ricchezza delle differenze e competenze in esso presenti: il tutto diventa più della somma delle sue parti!

La leadership, con la sua funzione dialogica, affiliativa e coordinatrice, è catalizzatrice e promotrice di questo processo di aggregazione e conquista dell’efficienza.

Il workshop esplorerà, approfondirà ed allenerà la dinamica costitutiva dei gruppi di lavoro, dalla fase della disomogeneità e della dipendenza alla fase della differenziazione e dei conflitti per giungere all’auspicato stadio finale dell’integrazione e dell’efficacia nel campo ambientale.

OBIETTIVI DEL WORKSHOP

  • Approfondire la dinamica costitutiva ed evolutiva dei gruppi di lavoro
  • Analizzare le caratteristiche ottimali della leadership in ogni fase del gruppo
  • Sostenere l’evoluzione del gruppo dalla dipendenza alla differenziazione fino all’integrazione e all’efficacia nel campo
  • Apprendere gli strumenti di facilitazione e conduzione dei gruppi di lavoro
  • Allenare le competenze di leadership dialogica e relazionale in azione

Conduce Massimo Biasin, Business Consultant, Advanced Executive Coach, Gestalt Counselor, EAGT/GPO Certified Gestalt Practitioner in Organizations, Core Trainer presso Scuola Gestalt Coaching e Centro Gestalt Udine, Laurea in Economia.


Corporate Coaching e sviluppo delle organizzazioni
17/18 giugno, 15 ore, in presenza
Franco Gnudi

L’assunto di base del Gestalt Coaching è che i problemi organizzativi hanno il loro nucleo profondo nella mancata risposta dei paradigmi della cultura aziendale ai bisogni profondi di autorealizzazione delle persone all’interno ed all’esterno dell’organizzazione. Ogni intervento e cambiamento organizzativo deve perciò essere generato all’interno di una vasta analisi organizzativa, centrata sul livello di soddisfacimento dei bisogni delle persone che collaborano con l’azienda, e i risultati di tale analisi devono essere confrontati con la struttura e la cultura aziendale e lo stile prevalente di leadership che la sostiene.

Nel workshop analizzeremo dunque principali fattori motivazionali, le specifiche modalità di indagine del livello e delle fonti di soddisfazione, i paradigmi ed i valori della cultura aziendale, la congruenza fra essi e lo stile di leadership, la costruzione di progetti di intervento idonei a sostenere coinvolgimento, impegno e creatività.

OBIETTIVI DEL WORKSHOP

  • Presentare le principali teorie motivazionali
  • Descrivere intervento e strumenti di analisi motivazionale
  • Definire gli aspetti paradigmatici dell’organizzazione
  • Collegare e confrontare criticità aziendali con stato motivazionale, cultura aziendale e stili di leadership
  • Costruire progetti integrati per il cambiamento organizzativo (formazione, executive, business e team coaching).

Conduce Franco Gnudi, Direttore Scuola di Gestalt Coaching, ICF Professional Certified Coach, EAGT Certified Gestalt Practitioner in Organisations, Didatta FISIG – Federazione Italiana Scuole ed Istituti di Gestalt, SICo Counseling Trainer & Supervisor. Lauree in Ingegneria Meccanica e Psicologia Clinica.

Condividi questo evento su:

Dettagli Evento
  • 6 workshop di 15 ore ciascuno per un totale di 90 ore di formazione

STRUTTURA E CONTENUTI DEL CORSO

  • Stili di personalità: riconoscimento del talento e sviluppo delle potenzialità
  • Gestione dei conflitti e giochi di potere
  • Gestione emotiva e comunicazione efficace
  • Coaching Leadership e sviluppo dei collaboratori
  • Team Management e sviluppo dei gruppi di lavoro
  • Corporate Coaching e sviluppo delle organizzazioni

I COSTI

corso completo: € 1800 (iva inclusa)
3 workshop a scelta: € 1000 (iva inclusa)
1 workshop a scelta: € 350 (iva inclusa)

Conduce
Franco Gnudi

Direttore Scuola Gestalt Coaching, ICF Professional Certified Coach, EAGT/GPO Certified Gestalt Practitioner in Organizations, Lauree in Ingegneria Meccanica e Psicologia Clinica.

Massimo Biasin

Business Consultant, Laurea in Economia, Advanced Executive Coach, Gestalt Counselor, EAGT/GPO Certified Gestalt Practitioner in Organizations, Core Trainer presso Centro Gestalt Udine.

Nadia De Martini

Gestalt Coach e Organisational Counselor, Executive Coach, Organisation Development Internal Consultant e Workplace Mediator

Iscriviti gratuitamente al nostro Open Day

Fissa il tuo appuntamento

Compila il form con i campi qui sotto, ti ricontatteremo entro 24/48 ore